Sardegna pride tra Cagliari e Nuoro

La sfilata del Sardegna pride ritorna a Cagliari dopo la parentesi di un anno a Sassari. Musica, balli, carri in corteo stracarichi di gente e interventi. Tutto in nome del rispetto delle differenze con particolare attenzione I diritti e alla cultura delle persone lesbiche, gay, bisessuali, transessuali e queer. Ma non si esaurisce tutto nella giornata del gran finale il 7 luglio con partenza da via Sant'Alenixedda. Da domani parte infatti la Queeresima, quaranta giorni di iniziative che toccheranno cinema, libri, salute, arte, laboratori. E si comincia da Nuoro con la manifestazione "Unu trenu chene frenu!" (un treno senza freno). "È un'intera serata - ha detto il presidente di Carlo Dejana, presidente Arc - in una città che non ha mai visto eventi su questi temi". Previsto un corteo per le vie di Nuoro. Lo schema è quello di un ipotetico viaggio in treno, da una stazione all'altra, tra performance e momenti di riflessione. "I diritti stanno emergendo - ha detto Carlo Cotza, attivista Arc - ma ci siamo chiesti: esiste ancora l'omofobia? La risposta è stata Sì. Soprattutto in sistemi codificati: famiglia, scuola, lavoro. Le persone finiscono per autocensurarsi: è ancora una situazione difficile". Un altro momento importante è il "cerchio di silenzio", manifestazione senza rumore in programma domenica in piazza Ravot alle 11.30 dalla Chiesa Evangelica Battista di Cagliari. "La conferma dell'urgenza e la necessità di questa manifestazione - ha detto l'assessore della Cultura Paolo Frau - arriva dal fatto che, ad esempio, è proprio di questi giorni la notizia che l'Italia occupa la 32/a posizione su 45 stati per uguaglianza e parità di diritti per le persone Lgbt". Il tema scelto per il 2018 è "La visibilità Lgbt e queer". Previste tra Cagliari, Assemini e Carbonia ben ventisette iniziative.(ANSA).

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Sardegna News
  2. Sardegna News
  3. Sardegna News
  4. regione.sardegna.it

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Monserrato

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...